Biblio Marche SUD,biblioteche Marche,Marche,catalogo,OPAC,ebook,libri,Macerata,ascoli,fermo,biblioteche macerata,biblioteche fermo,biblioteche ascoli,lettura,università macerata

FERMO - Biblioteca Scolastica dell'IC "Fracassetti Capodarco" di Fermo

Via Visconti d'Oleggio, 48

63900 FERMO

Servizi:

Accesso disabili: Accesso totale

Non si effettua il servizio di prestito interbibliotecario.

Orari

Da lunedì a venerdì in orario curricolare.

dal 01/01 al 31/12

Istituita a partire dal 2007, ereditando parte del patrimonio librario dell'ex Direzione Didattica 3° Circolo di Fermo, è stata istituita la BI.BI.M -Biblioteca Bimbi del Mondo, la Biblioteca sita nel Plesso di Scuola Primaria “L.Salvadori” dell'Istituto, con un'aula di lettura che è utilizzata come aula per l'apprendimento dell'ital2 e per riunioni. Questa biblioteca di plesso, ha intrapreso pionieristicamente varie azioni progettuali volte ad istituire e a promuovere la Biblioteca Scolastica dell'Istituto, fra le quali “Parolamia” del fotografo di famainternazionale G.Marrozzini patrocinato dal Comune di Fermo. Recentemente istituite o in corso di ristrutturazione, specie dopo gli eventi sismici, la Biblioteca Scolastica d’istituto diramata nei vari Plessi di Scuola dell’Infanzia (San Giuliano, San Marco, San Salvatore, Capodarco e Lido di Fermo), dei Plessi di Scuola Primaria (Cavour, Tiro a Segno, Capodarco, San Michele Lido, insieme a quella del Plesso Salvadori) e di Scuola Secondaria di Primo Grado (Istituti Fracassetti e Capodarco), curata dalledocenti responsabili incaricate che si riuniscono in apposita Commissione Consultiva, mira a sostenere occasioni di promozione della lettura per gli alunni. In particolare, i locali del Plesso di Scuola Primaria Cavour conservano al loro interno una cospicua collezione di testi di narrativa per l’Infanzia e di pedagogia, storia, psicologia ecc..che costituiscono un interessante esempio di biblioteca scolastica dei primi decenni del Novecento.Prosegue da parte delle referenti la gestione del patrimonio e, dove possibile, l'implementazione dello stesso con nuove raccolte. Al contempo, esse offrono un servizio di prestiti a domicilio per gli alunni e per i docenti dell'Istituto o degli Istituti che ne facciano richiesta, nel rispetto del Regolamento che disciplina la conservazione e la fruizione dei suoi beni. La promozione della lettura e della ricerca è fra gli obiettivi del progetto Ptof “Biblioteca Scolastica” dell’Istituto che pertanto aderisce da anni alle rassegne nazionali “Libriamoci a scuola” e “Il maggio dei libri” nonché alla campagna di donazioni #ioleggoperché, collaborando con enti, istituzioni, librerie e case editrici.Lo scorso anno, a seguito del riordino del Sistema Bibliotecario della Regione Marche in due Poli principali, la Biblioteca dell’Istituto, ha richiesto ed ottenuto l’inserimento in SBR ed attualmente fa parte del Polo regionale Sud Marche.