opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

TREIA - Biblioteca dell'Accademia Georgica

Piazza della Repubblica, 13

62010 Treia

Contatti:

Referente: (Responsabile) Ivano Palmucci - Segretario

Tel.: 0733 215056

Fax: 0733 215056

E-Mail: info@accademiageorgica.it

Sito Web

Web: https://www.youtube.com/user/accademiageorgica

Web: http://issuu.com/accademiageorgica

Opac: https://www.linkedin.com/company/accademia-georgica

Servizi:

Wi-Fi

Accesso disabili: Accesso totale

Note:

A seguito degli eventi sismici del 2016 la sede della biblioteca è inagibile ed i servizi sono sospesi.

Orari

Causa eventi sismici i servizi sono sospesi.

dal 01/01 al 31/12

Lunedì:
9:00 - 13:00
Martedì:
9:00 - 13:00
Mercoledì:
9:00 - 13:00
Giovedì:
9:00 - 13:00
Venerdì:
9:00 - 13:00

Altre informazioni

SERVIZI OFFERTI:

Fotocopiatrice self-service


Computer con connessione internet


Attività di reference


Scanner


L’Accademia Georgica ha sede nella prestigiosa palazzina ottocentesca disegnata dall’architetto Giuseppe Valadier e conserva un prezioso patrimonio librario con oltre 14.000 volumi, un ricco patrimonio archivistico tra cui l’Archivio Storico Comunale con il fondo diplomatico-pergamenaceo comprendente 1.196 pergamene, l’Archivio degli Accademici con manoscritti relativi agli studi nel settore dell’agricoltura, la collezione di foto con dedica e autografo di personaggi famosi donata da Raffaele Simboli.

Ancora oggi l’Accademia offre un importante sussidio allo sviluppo culturale della realtà regionale e rimane il punto di riferimento di studiosi e di ricercatori. Lo sforzo che il Magistrato Accademico sta sostenendo in questi ultimi anni è quello di offrire alla collettività un servizio sempre più rispondente alle nuove esigenze.

L’Accademia Georgica di Treia, oggi è un’associazione di volontariato non lucrativa di utilità sociale che persegue esclusivamente la tutela, la promozione e la valorizzazione delle cose d'interesse artistico e storico, in questi ultimi anni ha incentrato la propria attività favorendo le seguenti evoluzioni:
· dal punto di vista strutturale, mediante i lavori di restauro, ripristino ed adeguamento alle normative attuali dei propri impianti tecnologici;
· dal punto di vista del patrimonio custodito mediante la sistemazione, catalogazione, recupero e messa in sicurezza del patrimonio librario, archivistico e di altri beni culturali presenti in Accademia, mediante l’utilizzo di procedure convenzionali, anche informatiche, riconosciute come standard a livello nazionale ed internazionale.

Tra i progetti in corso, in particolare, si segnala l’attività di digitalizzazione della biblioteca antica con la scansione di n. 9560 volumi e il progetto di recupero, restauro e catalogazione dell’Archivio Storico Comunale di Treia dalle origini fino al 1970.

In quest’ultimo periodo l’Accademia ha inteso orientare la propria attività offrendo altresì la possibilità a giovani in possesso di sufficienti competenze una seria esperienza di lavoro volta soprattutto ad arricchire le singole conoscenze ed esperienze. Un’attuale filosofia adottata tendente a dimostrare come l’ottimizzazione delle modeste risorse economiche e l’organizzazione delle competenze di molti volontari e le competenze comunicative dei giovani riesce a valorizzare i beni culturali presenti consentendo altresì a breve termine di porre sul mercato le risorse culturali garantendo nel tempo anche un rientro economico per l’Istituzione sufficiente a creare anche, come le attuali direttive economiche, nazionali ed europee, impongono, un’opportunità occupazionale per le giovani generazioni.

La sala di consultazione è allestita presso gli uffici dell’Accademia e dispone di n. 2 postazioni con accesso a internet per la consultazione dei cataloghi elettronici della biblioteca e degli archivi, e delle collezioni digitali, oltre alla rete WiFi libera accessibile in tutti i locali dell’Accademia.