Biblio Marche SUD,biblioteche Marche,Marche,catalogo,OPAC,ebook,libri,Macerata,ascoli,fermo,biblioteche macerata,biblioteche fermo,biblioteche ascoli,lettura,università macerata

PETRITOLI - Biblioteca Comunale Mannocchi

Viale Mazzini 30

63848 PETRITOLI

Contatti:

Referente: Pierangela Romanelli

Tel.: 0734659347

E-Mail: bibliopetritoli@libero.it

Sito Web

Facebook

Servizi:

Consultazione in sede di libri e periodici, Fotocopiatura, Prestito domiciliare di volumi per adulti e ragazzi, Assistenza nella ricerca, Prestito interbibliotecario, Visite guidate Attività: Bimbliolettura: lettura ad alta voce e attività ludiche per bambini e ragazzi (attività svolta presso labiblioteca ragazzi nel mese di Luglio), Crescere con un libro: distribuzione di pacco libri ai bambini nati nell'ultimo anno.

Orari

Orario di apertura al pubblico

dal 02/01 al 31/12

Lunedì:
15.00 - 19.00
Mercoledì:
15.00 - 19.00
Sabato:
10.00 - 12.00
Raccolte:
Il patrimonio librario della Biblioteca ammonta a circa 15.000 volumi, esso è frutto di acquisti e didonazione da parte di enti pubblici e di privati. Il posseduto librario della biblioteca comprendeanche il fondo della Parrocchia di Sant'Andrea Apostolo e San Bonaventura di Petritoli, il fondomusicale di don Guerriero Passamonti, le raccolte delle Tesi di laurea. Nella sezione didocumentazione locale sono raccolti tutti i materiali che trattano di Petritoli e del Piceno conparticolare importanza agli aspetti storici, geografici, etnoatropologici ed economici. La sezionecomprende raccolte di monografie, opuscoli, periodici, fondi speciali. Segnaliamo il cospicuo fondolibrario in lingua inglese dell'architetto d'interni Francis Howell, la raccolta di opere di scrittoripetritolesi e le opere in copia anastatica di Luigi Mannocchi.

Storia:
Petritoli annovera, tra le risorse a servizio della cultura, la Biblioteca Civica ospitata nelle accoglienti sale dell'ex Palazzo Comunale. Rappresenta un importante punto di riferimento per quanti vogliono approfondire le conoscenze nei più svariati ambiti disciplinari ed è luogo privilegiato di incontro con un patrimonio librario rilevante per la quantità ed anche per la qualità delle opere che lo costituiscono.
La Biblioteca non ha però solo la funzione, pur sicuramente indispensabile, di conservare le produzioni letterarie e scientifiche del passato e del presente, ma anche quella della promozione dell'interesse per il sapere dando risposte alle problematiche dibattute in questo nostro tempo. Per questo, oltre alla consultazione ed al prestito dei volumi si fa promotrice, attraverso il suo Comitato Direttivo, di iniziative che tendono a favorire il dibattito e la disamina di specifiche problematiche ela presentazione di opere e di protagonisti della cultura, in qualche modo legati al nostro territorio. La riscoperta dei valori espressi dalla comunità locale è certamente una delle principali finalità che una biblioteca, dai contenuti e dalle dimensioni della nostra, riteniamo debba avere. D'altra parte è l'intitolazione a Luigi Mannocchi, illustre etnografo petritolese e studioso di storia patria,a richiamare una tale finalità che è rafforzata dalla presenza della raccolta tesi di laurea di petritolesi e su Petritoli, voluta dal compianto prof. Pietro Ciuccarelli ed a lui dedicata. La Biblioteca si propone come realtà dialogante con i cittadini, per cui tutti i suggerimenti,riguardanti l'ampliamento della dotazione libraria, il funzionamento, le iniziative da realizzare, sono oltremodo graditi. La Biblioteca Comunale di Petritoli, intitolata allo studioso Luigi Mannocchi (1855 - 1936), è una biblioteca multimediale di informazione generale, si rivolge a tutti i cittadini, mettendo a disposizione i testi per l'aggiornamento culturale, per lo studio, per la ricerca, per lo svago dell'utenza che la frequenta. Con il suo ricco patrimonio intende documentare la cultura contemporanea attraverso tutti i documenti disponibili: libri, giornali, riviste, video, cd audio, cd-rom, dvd. È dotata di una infrastruttura che consente di offrire al pubblico un ampio accesso a nuovi servizi informativi e di telecomunicazione come Internet.
La Biblioteca assicura ai suoi utenti la consultazione dei materiali posseduti, il prestito di documenti cartacei e multimediali, l'accesso alle reti; l'occasione di relazioni interpersonali e la partecipazione ad eventi culturali, la fornitura e la distribuzione di documenti elettronici. In particolare la Biblioteca attraverso, le sue raccolte, mette a disposizione della comunità petritolese un centro attivo di informazione, comunicazione e promozione riguardante tutti gli aspetti della cultura contemporanea e del dibattito sull'attualità politica, sociale, economica; documenta, in particolare attraverso la Raccolta Locale, la società petritolese; alimenta con il catalogo delle sue collezioni - completamente in linea - il Polo BIBLIOMARCHE SUD al fine di rendere visibile tramite Internet il patrimonio librario posseduto.